27-28 maggio: in Sicilia l’Agorà nazionale dei Giovani delle Acli

Si terrà a Caltanissetta venerdì 27 e sabato 28 maggio l’Agorà nazionale dei Giovani delle Acli (GA), il tradizionale appuntamento formativo del movimento giovanile delle Associazioni cristiane dei lavoratori italiani. “Agorà 2.0-11. Generazioni e reti nella società dei media” è il titolo scelto per l’appuntamento di quest’anno, che vedrà intervenire e confrontarsi, tra gli altri,  il ministro della Gioventù Giorgia Meloni, il presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, il governatore della Regione Sicilia Raffaele Lombardo, il presidente nazionale delle Acli Andrea Olivero. Circa 200 giovani del movimento aclista arriveranno a Caltanissetta da tutta Italia per «approfondire i temi dell’impegno civico, della partecipazione e della cittadinanza globale». 

Si parte venerdì mattina, 27 maggio, alle ore 10.00, presso la sala convegni dell’Hotel San Michele di Caltanissetta (Via dei Fasci siciliani), con la relazione del segretario nazionale di GA Giuseppe Failla. Prima sessione dedicata espressamente al tema “Politica – I have a dream. L’Italia del nuovo decennio”. Intervengono Fabio Granata, deputato di Futuro e Libertà (Fli); Giuseppe Civati, consigliere regionale della Lombaria per il Partito Democratico (Pd); Gianpiero D’Alia, senatore dell’Unione di Centro (Udc); Lino Leanza, deputato regionale per il Movimento per le Autonomie (Mpa).   Nel pomeriggio, dalle ore 15.00, seconda sessione dedicata al tema “Comunicazione” – Penne, antenne e connessioni. Il ruolo dei media”. Con l’intervento del ministro della Gioventù Giorgia Meloni. Si confrontano: Giuseppe Matarazzo, giornalista di Avvenire; Carmelo Lentino, consigliere direttivo del Forum Nazionale Giovani; Corrado Ocone, filosofo e saggista; Augusta Isabella Federici, psicologa, docente alla Cattolica di Milano; Giuliano Bobba, docente all’Università di Torino.   Sabato 27 maggio, terza sessione mattutina, dalle ore 10.00, sul tema del “Federalismo – Apocalittici ed integrati. Quale futuro per l’Italia?” Con gli interventi del governatore della Puglia Nichi Vendola e della Sicilia Raffaele Lombardo. Per le Acli, il presidente nazionale Andrea Olivero; i presidenti pugliesi e siciliani Gianluca Budano e Santino Scirè.   Nel pomeriggio, dalle ore 15.00, la sessione finale. Il tema è quello delle: “Reti – Società civile, corpi intermedi, Chiesa. Mondi sommersi, speranza per l’Italia“. Si confrontano: Gianluca Melillo, consigliere vicario del forum Nazionale Giovani; Salvatore Pennisi, segretario regionale del progetto Policoro della Cei; Vincenzo Grienti, responsabile web per Tv2000; Maurizio Bernava, segretario generale della Cisl siciliana; Angela Maria Peruca, portavoce regionale del Forum Terzo Settore; Giovanni Ruvolo, coordinatore regionale Movimenti Civici Sicilia; Vito Margherita, coordinatore provinciale Mpa.    (scarica il programma)

27-28 maggio: in Sicilia l’Agorà nazionale dei Giovani delle Acli
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR