Acli Cagliari: come affrontare il Cyberbullismo?

La forza dei video e delle immagini, la quantità di persone raggiunte in un clic, la difficoltà di cancellare ogni traccia di offese e ricatti dal web: sono queste le caratteristiche più preoccupanti che hanno fatto del Cyberbullismo un problema di grande attualità e difficile da affrontare, così come ci ricordano le drammatiche cronache quotidiane.

Le Acli provinciali di Cagliari hanno organizzato il convegno “Cyberbullismo, un’occasione di dibattito e confronto”, con l’obiettivo di approfondire e fare il punto su questo tema, stimolando il dibattito pubblico anche in vista della prossima discussione del disegno di legge regionale sul tema, presentato a marzo in Consiglio Regionale.

Nel corso dell’evento verranno affrontati tutti gli aspetti del fenomeno, da quelli tecnici a quelli legali, fino a quelli psicologici.

«Abbiamo deciso di promuovere questo momento di confronto sul tema del cyberbullismo  – ci spiega Mauro Carta, presidente Acli Provinciali di Cagliari – perché sempre più spesso registriamo una grande paura nel denunciare questi casi. Presso i nostri sportelli di supporto giuridico e psicologico accogliamo sia i giovani che le loro famiglie e spesso sono i genitori i più preoccupati, perché hanno bisogno di capire come rapportarsi ai loro figli vittime di questa nuova forma di bullismo. Il nostro obiettivo è offrire aiuto, sia ai ragazzi che alle loro famiglie: anche per questo dalla prossima settimana inizierà presso la nostra sede il Corso di formazione sull’Educazione Digitale, rivolto a tutti i cittadini”.

Accanto al presidente Carta, prenderanno parte all’incontro Roberto Manca, Ispettore Superiore della Polizia di Stato, Chiara Lai, Psicologa dello Sportello di Ascolto e Supporto Psicologico di Acli Cagliari, Rodolfo Laudi, docente di sicurezza informatica e Claudia Mureddu, esperta in diritto informatico.

 

Martedì 12 Giugno 2018, ore 17
Mediateca del Mediterraneo
Via Mameli 164, Cagliari

Acli Cagliari: come affrontare il Cyberbullismo?
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR