Acli Cassano: si festeggia con la scuole il Primo Maggio

8 classi delle scuole medie per un percorso di approfondimento e un concorso grafico, per ripensare il “logo” Acli dedicato alla Festa del Lavoro e ai lavoratori.

Le Acli di Cassano Magnago (VA) hanno predisposto – per i prossimi giorni – l’affissione dei manifesti per i festeggiamenti del Primo Maggio del circolo comunale ideati dai 180 studenti partecipanti all’iniziativa di educazione alla cittadinanza, che l’associazione ha organizzato per ragazze e ragazzi delle scuole secondarie di primo grado.

Le classi dell’Istituto Orlandi, dell’Istituto Comprensivo Parziale Dante Alighieri e dell’Istituto Comprensivo Cassano 2 G.B. Maino hanno proposto le proprie soluzioni grafiche di rivisitazione del logo Acli Cassano, per celebrare la Festa del Lavoro.

Tra gli elaborati pervenuti è stato scelto quello di tre studenti dell’istituto I. Orlandi, che verrà esposto alle pubbliche affissioni, per ricordare ai cittadini il senso del 1° Maggio. Il manifesto dentifica le parole chiave del “lavoro buono”, che fa crescere il Paese: rispetto, regole, dignità, possibilità, impegno e sicurezza, tutte in forme esagonali poste attorno al logo delle Acli. Questi ragazzi sembrano aver identificato l’associazione come uno dei pilastri fondamentali del Terzo Settore in difesa dei lavoratori e dei loro diritti.

Il percorso nelle classi, della durata di un’ora ciascuna, è stato introdotto dal Presidente del circolo di Cassano Giuseppe Banfi e condotto dalla pedagogista e formatrice Annamaria De Leo, che ha coinvolto i ragazzi, stimolandoli nella riflessione ed elaborazione personale di cosa sia per loro il lavoro. Alla riflessione di ciascuno dei ragazzi, è poi seguita una fase di ri-organizzazione delle idee proposte e una valutazione collettiva. Al termine della lezione ai ragazzi è stata consegnata una breve storia della Festa del Lavoro.

“Tutti e 41 gli elaborati – spiegano dal circolo – erano molto interessanti e in genere molto ben costruiti: è stato arduo dover scegliere quello da utilizzare per il manifesto escludendo tante belle proposte».

Il manifesto che sarà affisso il 1 Maggio sarà premiato – insieme con altri 14 elaborati –  il 13 maggio in occasione della mostra dei lavori pervenuti organizzata presso l’Oratorio San Carlo.

«La presidenza del circolo Acli Mario Rimoldi ringrazia le dirigenti dei plessi scolastici per l’ampia disponibilità e le insegnanti delle classi coinvolte per la preziosa collaborazione. – dichiara il Presidente delle Acli di Cassano – Questa iniziativa ci ha dato modo di ottemperare ancora una volta al nostro ruolo di associazione impegnata sui temi sociali ed in particolare sulla educazione alla cittadinanza attiva, interloquendo con i ragazzi su importanti temi che in un prossimo futuro si troveranno ad affrontare sia da cittadini responsabili sia da lavoratori».

Acli Cassano: si festeggia con la scuole il Primo Maggio
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR