Acli Como con le “Famiglie ai fornelli” si inaugura il progetto “Dimensione famiglia”

La sede provinciale ACLI di Como ha attivato il progetto Dimensione famiglia. L’obiettivo principale è fornire alle famiglie qualche strumento utile per risparmiare tempo e risorse preziose. In particolare, si parlerà di cucina e di tempo per cucinare, di smartphone, smart tv, parental control e applicazioni utili alla famiglia.
Il primo invito è per il pranzo di domenica 25 marzo dalle ore 11 con “Famiglie ai fornelli!”: Federica Camperi, cuoca di “Incomincia per C”, con i genitori che vogliono sperimentare qualche nuova ricetta, cucinerà un pranzo con ingredienti semplici e gustosi, i bambini prepareranno la tavola in modo creativo decorando tovagliette.

L’appuntamento è allo spazio La Cartiera in via Piadeni 14 a Como. È richiesto un contributo di 10 euro a famiglia, con prenotazioni entro il 20 marzo 2018.

Sono previste anche iniziative a domicilio! Mettendo disposizione la propria cucina, è possibile invitare chiamate qualche amico e una cuoca esperta potrà cucinare con la famiglia piatti che siano gustosi, economici, sani e che evitino gli sprechi di cibo.

Martedì 10 aprile alle 20.30 in Via Brambilla 25 a Como, nella sede delle Acli, con la Social Media Manager Stefania Cannizzaro si discuterà di come utilizzare al meglio gli smartphone: (agende condivise, interessanti app dedicate ai bambini, lista della spesa condivisa…).
E per le famiglie che non potessero partecipare, Alessandra Busi potrà mostrare a domicilio interessanti modi per sfruttare le potenzialità degli smartphone, con le app imperdibili e quelle da evitare.

Il progetto si concluderà alla fine di maggio e i posti sono limitati.
Prenotazioni via mail a dimensione.famiglia@aclicomo.it oppure telefonando allo 334 2656445 – 346 5925523.

Acli Como con le “Famiglie ai fornelli” si inaugura il progetto “Dimensione famiglia”
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR