Acli Roma a Race For The Cure: insieme per la lotta ai tumori del seno e il sostegno alle “donne in rosa“

Anche quest’anno le Acli di Roma sono in prima linea in difesa della salute e dei diritti delle donne e partecipano a Race For The Cure,la più grande manifestazione per la lotta ai tumori del seno in Italia e nel mondo. Quattro giorni di eventi e iniziative gratuite per la salute, lo sport, il benessere e la solidarietà all’interno del Villaggio allestito al Circo Massimo della Capitale, che si concluderanno domenica 20 maggio con la tradizionale corsa di 5 km e la passeggiata di 2 km nelle vie del centro città. Oltre alla partecipazione di una delegazione di acliste alla corsa finale, della quale faranno parte anche alcune “donne in rosa“ che hanno superato la sfida del tumore, Acli Roma è presente presso il Villaggio della Salute anche con uno stand dedicato all’esigibilità dei diritti: operatori specializzati del Patronato Acli sono disponibili a fornire supporto e informazioni per aiutare chi ha affrontato la malattia e chi, a causa di questa, ha avuto problemi legati al lavoro.

La prevenzione – dichiara Lidia Borzì, presidente delle Acli di Roma – e’ l’arma piu’ importante per combattere malattie gravi come il tumore al seno. È pero’ fondamentale anche tutelare i diritti del malato, che prima di essere tale e’ soprattutto un cittadino e, spesso, un lavoratore, che ha diritto a tutele speciali, non solo per preservare il proprio impiego, ma anche per sostenere e accompagnare la propria famiglia“.

Acli Roma a Race For The Cure: insieme per la lotta ai tumori del seno e il sostegno alle “donne in rosa“
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR