Affitto transitorio: Né prorogabile, né detraibile

Ho bisogno di alcuni chiarimenti su un contratto di locazione che dovrei stipulare. Pur vivendo a Milano da un paio d’anni, ho sempre tenuto la residenza al paese di origine, in un’altra regione. Adesso ho trovato un altro monolocale, ma il proprietario, per non avere troppi vincoli, vorrebbe stipulare un contratto di al massimo un anno, sostenendo che alla scadenza sarebbe “prorogabile” di un altro anno. Io fra l’altro ho necessità di trasferire adesso la residenza anagrafica. Mi chiedo allora se il contratto sarebbe effettivamente prorogabile, e se avrei diritto a detrarre le spese d’affitto.

In questo caso non vi sarebbe né la possibilità di prorogare il contratto, né di godere delle detrazioni sulle spese d’affitto. Al riguardo delle locazioni cosiddette “transitorie” vanno chiariti alcuni aspetti fondamentali:

non prevedono il trasferimento della residenza;

non sono prorogabili alla scadenza (si chiamano transitori apposta);

non sono nemmeno detraibili, proprio perché l’inquilino non può stabilire la residenza in un immobile “transitorio”.

In pratica, per godere della detrazione sull’affitto è fondamentale che l’inquilino abbia stabilito la residenza anagrafica nell’immobile locato, cosa che però – come abbiamo già detto – non può avvenire con un contratto di natura transitoria.

La situazione quindi è un po’ complicata, visto che in questo caso le esigenze del locatore e del locatario non coincidono. Delle due l’una: o l’inquilino accetta la stipula di un contratto transitorio, pur sapendo fin dall’inizio di non poter trasferire la residenza nell’immobile, e dunque di non poter detrarre le spese, oppure il locatore “permette” all’inquilino di trasferire la residenza nella sua abitazione, essendo obbligato a quel punto a stipulare un normale contratto 4+4 o al limite un 3+2.

Ultima precisazione: pur non essendo ammessa la proroga del contratto transitorio, una volta scaduto, se ne potrà comunque riscrivere un altro ex novo. Non si tratterebbe quindi di un rinnovo del vecchio contratto, ma semplicemente della stipula di un nuovo atto successivo al primo.

Per informazioni: www.caf.acli.it

Affitto transitorio: Né prorogabile, né detraibile
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR