A Trento in corso il Congresso nazionale della Fap

In questi anni il potere d’acquisto delle pensioni è diminuito del 30%: per questo chiediamo al governo di rivalutare le pensioni all’inflazione reale”. Lo ha affermato Pasquale Orlando, segretario nazionale della Federazione anziani e pensionati (Fap) delle Acli, nella sua relazione introduttiva al quarto Congresso nazionale, aperto questo pomeriggio a Trento, che si propone di accentuare l’impegno sindacale di questa organizzazione nella tutela delle pensioni e del welfare.

Orlando ha ricordato anche l’urgenza di una legge sulla non autosufficienza: “L’Italia è rimasta da sola, in Europa, a non contare su un fondo sociale per aiutare le famiglie che hanno al loro interno persone non autosufficienti. Sono anni che aspettiamo la legge”.

Occorre comprendere che le istanze della popolazione anziana sono istanze che riguardano tutto il Paese – ha affermato Gianni Bottalico, presidente nazionale Acli, intervenendo al Congresso della Fap – e che la competenza e la capacità di visione e di rappresentanza non si misurano con il numero degli anni”. Bottalico ha indicato i molti i temi su cui Fap e Acli sono impegnati sul territorio e per la riforma del welfare. Fra questi vi è il tema della povertà di cui si paventa la sua particolare diffusione fra gli anziani. Secondo Bottalico le previsioni della relazione annuale Inps, presentata ieri alla Camera, sottovalutano l’effetto del passaggio al sistema contributivo, perché non si vedono ancora i presupposti di quella ripresa costante e prolungata che dovrebbe garantire la rivalutazione delle pensioni calcolate con questo sistema.

Una preoccupazione condivisa anche a livello territoriale, espressa da Fausto Gardumi, presidente provinciale delle Acli trentine, nel benvenuto che ha dato ai congressisti riuniti nel capoluogo trentino, ricordando l’esperienza del patto intergenerazionale degli anziani con i giovani per fronteggiare le emergenze sociali.

I 348 i delegati del Congresso Fap, in rappresentanza dei 129.864 aderenti alla Fap in Italia, discuteranno fino a giovedì prossimo quando eleggeranno i loro organi statutari.

A Trento in corso il Congresso nazionale della Fap
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR