Arezzo: In scena La Boheme

16 dicembre 2010 La Boheme va in scena ad Arezzo. Il merito è del circolo Acli “Igino Ralli” di San Leo, frazione della città aretina, che ha anche organizzato tre serate: il 18 e il 23 dicembre e il 6 gennaio.Gli artisti, tutti con un’età massima di 35 anni e scelti con l’audizione internazionale “Carlo Meliciani” indetta dallo stesso circolo per il 4 e 5 novembre, si esibiranno al teatro “Pietro Aretino” di via Bicchieraia ad Arezzo a partire dalle 20.30.Due sono le caratteristiche de La Boheme aclista: l’opera è presentata in versione ridotta rispetto al testo originale ed è ambientata nella Parigi fine anni ’40.

Hanno collaborato alla realizzazione dell’iniziativa la Regione Toscana, le Edizioni Giorgio Vasari e la circoscrizione 2 Fiorentina.È possibile acquistare i biglietti – 18 euro per la prima serata e 15 per le altre – sia presso il circolo Acli (via di San Leo 21/b) sia presso questi locali aretini: Premiata Gelateria Violetta (viale Michelangelo 114), bar Montefalco (via Montefalco), Caffè Nero (via Antonino Caponnetto 36), punto Informa giovani (piazza Guido Monaco), Vieri dischi-cory music (Corso Italia 89).Per prenotazioni e informazioni: info@aclisanleo.eu.

Arezzo: In scena La Boheme
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR