Arezzo: Invito agli anziani a vaccinarsi

“Vacci. Vacci a vaccinarti”. Con questo slogan la Federazione anziani e pensionati delle Acli di Arezzo ha lanciato la campagna di sensibilizzazione volta ad informare sull’importanza della vaccinazione anti-influenzale.

L’iniziativa è promossa dall’Alleanza italiana per l’invecchiamento attivo “HappyAgeing”, di cui fa parte anche la Fap Acli, ed è rivolta soprattutto agli over65 che sono la parte della popolazione più a rischio per le complicanze del virus dell’influenza e, in particolare, delle polmoniti provocate dallo pneumococco.

L’Istituto Superiore di Sanità ha indicato una vaccinazione di anziani nel 2014 assestata al 48,6%, in forte calo rispetto agli anni precedenti nonostante l’osservazione che i vaccini possano garantire una vita in salute più a lungo e una diminuzione delle ospedalizzazioni. Ogni anno, invece, si registrano migliaia di decessi di anziani dovuti alle complicanze dell’influenza, mentre con la vaccinazione la soglia di rischio potrebbe ridursi di oltre il 60%.

La commissione europea per il 2020, si è posta l’obiettivo dell’allungamento dell’aspettativa di vita di due anni, e ha indicato la vaccinazione come uno dei cinque pilastri, quello più efficace, per mantenersi in salute e per prevenire patologie evitabili.

Arezzo: Invito agli anziani a vaccinarsi
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR