Ascoli Piceno: Spina a capo di Arte e spettacolo

Alessandro Spina è il nuovo presidente di Acli Arti e spettacolo di Ascoli Piceno. Eletto il 15 marzo all’unanimità durante il primo congresso dell’associazione, Spina è un cantante lirico – un basso –, appassionato di cinema e fotografia.

Spina si è detto certo che insieme alla sua squadra qualificata, composta da Gianni Nardoni (regista), Manuela Crocetti (Fisarmonicista), Sergio Capoferri (direttore d’orchestra), Francesco Ghezzi (sassofonista), Cesare D’Antonio (scenografo – pittore), Luca Cecchini (musicista), e tutti i componenti del consiglio provinciale si potrà svolgere un’importante politica culturale e sociale a beneficio di tutto il territorio.

Al congresso era presente Emidio Cecchini, presidente nazionale di Acli Arte e spettacolo, che nella sua relazione ha evidenziato la mancanza le criticità del settore da un punto di vista normativo, fiscale, previdenziale e di sicurezza sul lavoro. Cecchini ha anche sottolineato che l’associazione nasce per valorizzare il patrimonio culturale del territorio, dialogare con le altre associazioni e promuovere occasioni di lavoro per i giovani artisti.

Ascoli Piceno: Spina a capo di Arte e spettacolo
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR