Avellino: Cerimonia in ricordo dell’Irpinia

19 novembre 2010 – Il 23 novembre ricorrono 30 anni dal terremoto dell’Irpinia che causò circa 280.000 sfollati, 8.848 feriti e 2.914 morti.Per l’occasione, le Acli di Avellino organizzano un momento di preghiera presieduto da mons. Antonio Dente, accompagnatore spirituale delle Acli provinciali. L’appuntamento è alle ore 18.30 nella chiesa di S. Rita (via S. Francesco Saverio, Avellino).Con la cerimonia le Acli vogliono ricordare le oltre 2.900 vittime del sisma e «lanciare un accorato appello alle istituzioni per promuovere ogni utile sforzo, insieme alle Chiese locali dell’Irpinia, finalizzato alla ricostruzione del tessuto sociale, per sostenere i bisogni materiali e immateriali delle famiglie in difficoltà, per incoraggiare le tante testimonianze di impegno volontario tuttora diffusamente presenti sul territorio provinciale».

Avellino: Cerimonia in ricordo dell’Irpinia
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR