Avellino: inaugurata la sede di Acli Point

È stata inaugurata al centro di Avellino, in via Vasto 17/19, la sede di Acli Point, la cooperativa nata per implementare i servizi tradizionali delle Acli e una gamma di attività rivolte alle famiglie irpine.All’iniziativa, unitamente ad un folto pubblico e ai soci della cooperativa, hanno preso parte: don Emilio Carbone, responsabile dell’Ufficio diocesano per la Pace, la giustizia e la salvaguardia del creato, Costantino Nazzaro, segretario organizzativo della Cisl irpina, il presidente provinciale del Coni Giuseppe Saviano, la presidente della Consulta comunale per i Diversamente abili Marinella Pericolo, il presidente nazionale del Cta Pino Vitale, il vicepresidente nazionale dell’Unione sportiva Acli Tonino Meola e il Consigliere nazionale della Fap, Gerardo Salvatore.”In un tempo di crisi economica,ambientale e sociale – ha dichiarato Alfredo Cucciniello, presidente della cooperativa nonché responsabile del dipartimento Pace e stili di vita della presidenza nazionale delle Acli – avvertiamo i guasti di un’economia basata esclusivamente sulla finanza, dove ha progressivamente perso il suo valore il lavoro come paradigma fondamentale della cittadinanza e della dignità della persona; c’è crisi di coesione sociale e di relazioni buone tra le persone, con un conseguente aumento del solipsismo e dell’individualismo; il lavoro associato, che trova la sua massima espressione nelle forme cooperative, rappresenta un tentativo di risposta ai bisogni di occupazione sempre più pressanti in Irpinia, ma anche uno stile nuovo, che mette al centro la persona, le relazioni umane, i rapporti solidali, contribuendo a realizzare quell’esigenza di socializzazione, condivisione, solidarietà, partecipazione attiva e democrazia partecipativa”.

Avellino: inaugurata la sede di Acli Point
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR