Banca etica: Paola Villa coordinatrice soci di riferimento

Lo scorso 12 luglio si è tenuto a Roma l’incontro dei soci fondatori di Banca Etica, le organizzazioni della società civile italiana promotrici dell’istituto.
L’incontro è stato il momento per ufficializzare l’ampliamento del tavolo dei Soci Fondatori che diventa dei “Soci di riferimento” con l’ingresso di Caritas Italiana, Legambiente, Libera e Fondazione Fiare, grazie alla quale la banca è attiva anche in Spagna. Il tavolo dei Soci di riferimento di Banca Etica avrà come coordinatrice Paola Villa, in rappresentanza delle Acli, alla quale auguriamo buon lavoro.
I soci di riferimento si sono impegnati a dedicare energie e risorse per lo sviluppo della Finanza Etica e di Banca popolare Etica, come si legge in questa dichiarazione congiunta:
Le 19 organizzazioni riunite nel tavolo dei Soci di Riferimento rivendicano la primogenitura della più bella realtà di finanza etica in Italia e lo rimarcano a 18 anni dall’avvio del percorso che ha portato alla costituzione di Banca Etica nel 1999. Un percorso di partecipazione e democrazia economica che vive nell’impegno quotidiano di chi sostiene una banca libera dalla politica e dai grandi gruppi economico – finanziari.

Banca Etica é oggi del Paese! Tutti dovrebbero esserne orgogliosi.Lo è in quanto Banca Popolare, lo è grazie alla grande e convinta partecipazione di migliaia di soci individuali e di tante realtà di Rete nazionali, lo è perché testimonia che la democrazia economica è possibile. Una storia che ha saputo unire lavoratori, soci e clienti, comunità locali, esperienze di cooperazione e volontariato nello sviluppo di un sistema finanziario lontano da logiche speculative e vicino all’interesse delle persone e dell’ambiente.

Continueremo a impegnarci insieme a tutti gli stakeholders per contribuire alla governance democratica di Banca Etica: nei 70 gruppi di soci organizzati a livello locale, nei Forum di Area, nel Comitato Etico e nel Consiglio di Amministrazione.

Banca Etica è oggi un sogno realizzato e il simbolo di un’economia capace di sviluppare l’enorme potenziale aggregativo, produttivo, relazionale di cui dispone il nostro Paese.
Prossimo appuntamento ad ottobre, all’ordine del giorno l’approfondimento di buone pratiche e proposte su: Antiusura, Antiracket, Microcredito, Fondi Pensione, Investimenti e Rating Etici.
 
I Soci Fondatori di Banca Etica

ACLI – AGESCI – ARCI – ASSOCIAZIONE BOTTEGHE DEL COMMERCIO EQUO E SOLIDALE – AIAB – CGM (Consorzio Gino Mattarelli) – CISL – COOPERATIVA OLTREMARE – Cooperazione Terzo Mondo (CTM-Altromercato) – FIBA CISL – EMMAUS ITALIA GRUPPO ABELE – MAG2 FINANCE Milano – MAG Venezia – MANI TESE – OVERSEAS – UISP

Banca etica: Paola Villa coordinatrice soci di riferimento
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR