Banca Etica va in Assemblea

L’Assemblea dei Soci di Banca Etica si terrà il 13 maggio 2017 a Torino presso la sede del Gruppo Abele – Recupero industriale (ex FIAT) in Corso Trapani, 95,  e in Spagna a Santiago de Compostela – Palacio de Congresos y Exposiciones de Galicia, Miguel Ferro Caaveiro s/n – San Lazaro.

L’Assemblea rielggerà anche il Comitato Etico che ha il compito di contribuire a preservare l’identità stessa della banca, valutando nel concreto se le scelte mantengono l’attività coerente con i valori fondanti. Non è però solo una funzione difensiva. Il Comitato Etico ha infatti il compito di promuovere e stimolare quell’innovazione che consente di coniugare l’eticità dei principi in nuove soluzioni di prodotti e servizi.

Ognuno dei 40.000 soci  (organizzazioni e persone fisiche) potrà esprimere tra le 4 e le 6 preferenze scegliendo tra i 17 candidati. Recandosi fisicamente a Torino o a Santiago di Compostela. Oppure esprimendo un voto online. Per partecipare online è indispensabile la pre-registrandosi entro il 7 maggio.

I soci impossibilitati ad essere fisicamente presenti e a registrarsi online potranno anche (come negli anni precedenti) delegare un socio presente a rappresentarli. 

Le Acli, oltre ad essere in alcuni gruppi territoriali, partecipano al coordinamento nazionale dei soci istituzionali, composto da  Acli, Agesci, Arci, Aiab, Caritas, Cgm, Cisl, Legacoop, Ctm altromercato, Emmaus, Fiare, Gruppo Abele, Libera, Legambiente, Mag2 Mag Venezia, Manitese, Oltremare, che ha espresso all’unanimità le candidature di ENRICO FONTANA, NUCCIO IOVENE e  dell’aclista SOANA TORTORA.  

Per tutte le informazioni sulla partecipazione leggi qui.

Per  l’elenco dei candidati al Comitato Etico leggi qui.

 

Banca Etica va in Assemblea
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR