Bari, appello al voto consapevole

Andare a votare in modo libero e consapevole senza ridurre il voto del 4 dicembre a “una resa di conti tra fazioni politiche contrarie”: è l’appello delle Acli di Bari alla vigilia del referendum.

“Le Acli – commenta Nicola Di Pinto, presidente delle Acli di Bari – hanno interpretato la stagione referendaria come una preziosa occasione per riscoprire l’azione politica dell’associazione e l’originaria funzione formativa di movimento di pedagogia sociale e popolare. Il numero di tavole rotonde, convegni e seminari promossi nei 45 circoli della provincia ha superato di gran lunga le aspettative iniziali. Siamo convinti che gli italiani vogliono sapere, essere coinvolti, partecipare e maturare scelte consapevoli. Ora invitiamo tutti ad andare alle urne il 4 dicembre per esprimere liberamente il proprio convincimento”.

Bari, appello al voto consapevole
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR