Bene la proposta del ministro Poletti sulla formazione

Il Presidente delle Acli Roberto Rossini e la presidente di Forma Paola Vacchina accolgono con soddisfazione la dichiarazione rilasciata dal ministro del Lavoro Giuliano Poletti ieri a Cagliari.

Intervenendo ai lavori della Settimana Sociale dei cattolici, Poletti ha dichiarato che nella legge di bilancio ci sono strumenti per l’occupazione giovanile, ma ha anche sottolineato che qualcosa d’importante non è andato in porto, ossia il finanziamento della sperimentazione sull’apprendistato formativo. La “via italiana al sistema duale” è stata promossa dal Ministero del lavoro e realizzata negli ultimi due anni. Poletti ha annunciato che presenterà “una proposta al Parlamento” che così potrà inserire la questione nella manovra nel corso dei lavori parlamentari.

“Accogliamo con favore le parole del ministro – hanno dichiarato Rossini e Vacchina -. La fase della sperimentazione è conclusa e i risultati sono stati più che positivi. Speriamo che l’azione del ministro non incontri ostacoli. Di sicuro, potrà contare sul nostro sostegno”.

La proposta del ministro Poletti ha trovato il sostegno del senatore Sacconi. Anche il presidente della commissione lavoro del Senato era presente a Cagliari.

Bene la proposta del ministro Poletti sulla formazione
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR