Benevento: Chiude festa del volontariato

 Dalla Campania, dal Sud, “è la meritocrazia a emigrare perché qui esiste solo il clientelismo. Si premiano i fannulloni e non i meritevoli”: con queste parole di Ennio Cicchiello, presidente delle Acli di San Lorenzo Maggiore in provincia di Benevento, si è concluso il convegno “Le radici del Sannio nel mondo”, momento finale della V festa del Volontariato organizzata dal Cesvob di Benevento. Al convegno, al quale hanno partecipato anche Stefano Tassinari, vicepresidente nazionale vicario Acli, e Alfredo Cucciniello, responsabile nazionale Acli per Pace, cittadinanza attiva e servizio civile, era presente anche Filiberto Parente, presidente Acli sannite, che ha sottolineato le responsabilità della politica nell’emigrazione dei giovani. La manifestazione che si è svolta dal 10 al 13 ottobre a piazza Castello prevedeva laboratori, spettacoli, giochi, animazioni, concorsi musicali, mostre di fotografie.  Oltre tremila i visitatori che hanno partecipato all’evento e hanno conosciuto grazie ai volontari le attività delle associazioni a sostegno di bambini, di giovani e anziani attive sul territorio beneventano.

Benevento: Chiude festa del volontariato
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR