Benevento: Goal insegna un lavoro

4 scuole tecniche e professionali del Sannio, 100 studenti dell’ultimo bienno e 60 ragazzi con difficoltà a inserirsi nel mondo del lavoro, hanno partecipato al progetto “Goal-Giovani: orientamento al lavoro” portato avanti dalla Provincia di Benevento insieme ad alcune associazioni del territorio tra cui le Acli provinciale e Simposio immigrati Acli.

Obiettivo di goal era di formare dei giovani con il contributo delle aziende e renderli in grado di avviare imprese nei settori artigianali e creare così nuova occupazione.

“Il progetto – spiega Filiberto Parente, presidente delle Acli Benevento – l ha permesso ai ragazzi di ampliare nei ragazzi la loro conoscenza sul mondo del lavoro, avere maggiore consapevolezza del ruolo che il lavoro ha nella vita e di migliorare la capacità di lavorare in gruppo. Con Gola si è inoltre rafforzato il rapporto tra scuola e impresa intesa come risorsa didattica”.

Quattro le scuole partecipanti: l’istituto professionale “Palmieri” di Benevento, l’istituto tecnico commerciale “Rampone” di Benevento, l’istituto superiore “Carafa Giustiniani” di San Salvatore Telesino e l’istituto tecnico industriale “Lucarelli” di Benevento.

Altrettanti i corsi attivati: moda/sartoria, grafica, fotovoltaico e termoidraulica. Tante le materie affrontate dagli studenti a partire da sicurezza e salute, cultura digitale e auto imprenditorialità.

Numerose anche le aziende che hanno aderito al progetto: Effeggi di Apice, Neefer di San Lorenzo Maggiore, Linda’s di Pietrelcina, Aesse Stampa di Benevento, Confezioni Sannite di Ponte, Cega System di Guardia Sanframondi, Sannio Servizi di Apollosa ed Energia e Sviluppo di San Lorenzo Maggiore.

I risultati del progetto sono stati presentati il 20 marzo nel del Museo del Sannio di Benevento, dall’incontro è emersa la soddisfazione di tutti gli attori: le scuole perché si sono integrare con il tessuto economico del territorio, le aziende perché hanno avuto un canale di comunicazione e formazione diretto e mirato con potenziali figure professionali, gli studenti perché hanno avuto la possibilità di acquisire competenze immediatamente spendibili nel mondo del lavoro.

Benevento: Goal insegna un lavoro
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR