Benevento: L’orto dei semplici

Alla “Sagra degli orti apicesi” che si è conclusa il 7 settembre hanno partecipato anche i prodotti nati nell’Orto dei semplici, un progetto che ha tra i suoi partner anche le Acli di Benevento. Obiettivo dell’Orto dei semplici è la riabilitazione e l’inserimento lavorativo di disabili psichici attraverso l’agricoltura.

Per il presidente delle Acli Sannite, Filiberto Parente, “Le Acli sannite hanno voluto scommettere su una proposta formativa per questi ragazzi diversamente abili che hanno tanto da dare, rendendo così il luogo di lavoro uno spazio di solidarietà. Sono iniziative che sicuramente andrebbero proposte non solo nel settore agricolo”.

Da quando è iniziato il progetto, a settembre 2013, ci sono stati già tre raccolti e i prodotti – melanzane, zucchine, pomodori, peperoni, zucca, insalata e radicchio, tutti nati da piante non ogm – sono venduti porta a porta secondo la filosofia dei chilometri zero.

“In questo modo – spiega ancora Parente – avviciniamo le persone a un nuovo modo di fare la spesa che non inquina e sensibilizziamo i nostri soci sull’importanza del lavoro come terapia di riabilitazione”.

Benevento: L’orto dei semplici
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR