Benevento: Sportello sociale nel carcere

9 novembre 2010 – “Diamoci una mano… da ri-stretto a cittadino” questo il titolo del progetto che le Acli di Benevento hanno presentato oggi, 9 novembre, all’interno della Casa circondariale cittadina. L’intento è quello di creare, all’interno del carcere, uno sportello di segretariato sociale gestito dalle Acli. A siglare il protocollo d’intesa erano presenti Maria Luisa Palma, direttrice della struttura carceraria, Annachiara Calmieri, assessore alle Politiche sociali della Provincia di Benevento e Antonio Meola, delle Acli sannite.

Lo sportello si propone – come le altre iniziative portate avanti dalle Acli sannite – di valorizzare la persona detenuta, e di fornire informazioni, consulenza e tutoraggio rispetto ai bisogni immediati della popolazione carceraria.

Benevento: Sportello sociale nel carcere
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR