Bergamo: A “Molte fedi” Teatro in viaggio

Inizia giovedì 31 ottobre la sezione “Teatro dello Spirito” di Molte fedi sotto lo stesso cielo, l’iniziativa delle Acli e del Comune di Bergamo. Il primo spettacolo in programma è “Teatro in viaggio. Lungo la rotta dei migranti” di Pietro Floridia, prodotto da Teatro dell’Argine. Lo spettacolo si terrà presso il Teatro Qoelet di Redona a partire dalle ore 20.45. “Lo spettacolo – racconta il regista, Pietro Floridia – nasce da un vuoto, da una mancanza. Quella di Zine, ragazzo marocchino al quale sto insegnando a recitare, che mi dice: “Come immigrati noi siamo un quasi, ci manca sempre qualcosa”. E a me viene il desiderio di sapere che cosa manca a ragazzi come lui, che cosa hanno lasciato nel luogo da cui sono dovuti partire. Ma non è soltanto questo ciò che mi fa mettere in viaggio. Credo che l’artista, se non lo è già, debba farsi straniero: soltanto restando un po’ fuori, può guardare il mondo dentro cui vive. Il viaggio serve a questo, e l’arte è un altro modo di viaggiare”. Per informazioni e prenotazioni: Acli di Bergamo, tel. 035210284, www.moltefedisottolostessocielo.it

Bergamo: A “Molte fedi” Teatro in viaggio
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR