Bergamo: Daniele Rocchetti presidente

Daniele Rocchetti è il nuovo Presidente delle Acli di Bergamo. Lo ha eletto all’unanimità il consiglio provinciale nella riunione del 18 marzo.

Rocchetti, classe 1961, è tra i fondatori della cooperativa di commercio equo e solidale “Il Seme”, è guida di Terra Santa in Israele e Palestina, ed è autore di alcuni testi tra cui “Cercare Dio. È stato l’ideatore di “Molte fedi sotto lo stesso cielo”, il percorso delle Acli di Bergamo sul dialogo tra fedi e culture.

Per Daniele Rocchetti due sono le sfide del prossimo quadriennio: avviare un processo di costruzione di quadri dirigenti e di ringiovanimento dell’associazione.

“Essere chiamato a guidare le Acli – ha detto poi il neo presidente – significa riconoscere le donne e gli uomini che hanno fatto le Acli in questi settant’anni. Raccolgo un’eredità impegnativa, ma se le Acli godono di un riconoscimento pubblico è per la forza progettuale che queste persone in particolare hanno avuto. In questo senso ciascun membro di presidenza si prenda le proprie responsabilità e si metta in gioco, consolidando uno stile che sia di ascolto ma anche di coinvolgimento.”

Bergamo: Daniele Rocchetti presidente
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR