Biella: Presi per il pil

L’aumento del Pil – il prodotto interno lordo – non è l’unico indicatore della crescita di un paese. Il film “Presi per il Pil” che le Acli di Biella insieme ad alcune associazioni del territorio biellese proietteranno il 9 marzo presenta delle alternative.

Sono l’Isu, l’indicatore di sviluppo umano, che prende in considerazione per la crescita di un paese la speranza di vita, i livelli di scolarità e il reddito pro capite, e il Quars che valuta la qualità dello sviluppo e della vita nelle Regioni italiane in base a 41 parametri.

All’incontro partecipano il regista Stefano Cavallotto e Duccio Zola, esperto di indicatori di benessere sociale dell’associazione Lunaria.

L’appuntamento, organizzato con i fondi del 5×1000 del 2012 donati alle Acli, si svolgerà alle 20.45 presso Palazzo Gromo Losa di Biella.

Biella: Presi per il pil
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR