Milano: Riparte la scuola d’italiano per stranieri

La scuola d’italiano per stranieri del Circolo Acli di Bollate, con il patrocinio del Comune di Bollate(Mi), riprende la propria attività dopo la pausa estiva, sotto la guida del Dott. Roberto Mori e con la collaborazione attiva di altri volontari. I corsi, completamente gratuiti e rivolti a quanti desiderino apprendere la lingua italiana o migliorare la propria competenza scritta e/o parlata, inizieranno lunedì 8 ottobre alle 21 presso la sede di via Garibaldi 1 e proseguiranno ogni lunedì fino a giugno.Nell’anno scolastico 2011-2012 sono state più di quaranta le persone che, in momenti diversi, hanno usufruito del servizio gratuito che le Acli mettono a disposizione di tutti coloro i quali, arrivati nel nostro Paese, vogliano imparare la lingua italiana. Oltre all’attività didattica in senso stretto, non mancano, come da tradizione, le lezioni di cultura e le feste per celebrare i momenti più significativi dell’anno. Particolarmente bella e interessante è stata la chiusura dello scorso anno scolastico, con la partecipazione alla 10ª edizione della Festa Pro Missioni 2012, dove la scuola d’italiano delle Acli ha proposto un laboratorio didattico dal titolo “ViceVersa”: alcuni alunni del corso si sono trasformati in docenti e hanno insegnato, con lezioni interattive di quaranta minuti ciascuna, arabo e francese agli italofoni. Un modo per consentire a tutti di imparare qualcosa di nuovo e per mettere in pratica concetti che spesso rimangono parole astratte, come quelli di condivisione e sostegno reciproco, elementi necessari in una società multietnica e multiculturale come la nostra.Gli studenti della scuola, dopo un questionario informativo e un test d’ingresso utile per verificare il grado di conoscenza dell’italiano, vengono suddivisi in piccoli gruppi omogenei che rispecchiano, per quanto possibile, i livelli del “Quadro comune europeo”. L’attività viene articolata in tre trimestri, all’interno dei quali, oltre alle lezioni di lingua, non mancano momenti di festa e occasioni di confronto su usi e costumi della società italiana, con uno sguardo interessato e partecipe alle realtà di provenienza degli allievi e alla loro cultura.

Milano: Riparte la scuola d’italiano per stranieri
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR