Bologna: 30 anni di storia pacifista

Si chiama “Manifestare per la pace” la mostra promosso dal circolo Acli Giovanni XXIII di Bologna in collaborazione con Acli provinciali e regionali dell’Emilia Romagna e che sarà inaugurata l’8 ottobre alle 11.30 presso il Centro Riesco di Bologna. Con 51 manifesti, di cui 41 provenienti dalla casa per la pace “La filanda” di Casalecchio e 10 dalla raccolta privata di Paolo Pini, fondatore del circolo Acli, la mostra racconta come è cambiato il modo di comunicare dei pacifisti dagli anni ’80 a oggi, ma anche come in 33 anni sia cresciuto il movimento pacifista in Italia e abbia imparato a suggerire alla comunità nazionale comportamenti concreti per costruire la pace. La mostra sarà visitabile dall’8 al 24 ottobre presso il Centro Riesco, in via Ca’ Selvatica 7 (da lunedì al venerdì ore 9.30-12.30, dalle 14.30-18.00, sabato e domenica dalle 15.30 alle 18.30) e dal 30 ottobre al 4 novembre presso la sala dei Teatini, parrocchia SS. Bartolomeo e Gaetano, in Strada Maggiore 4 (ore 9.00-12.00, 15.30-19.00). Per informazioni e visite guidate: tel. 051584513.

Bologna: 30 anni di storia pacifista
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR