Bologna: Servizi a domicilio per anziani fragili

12 volontari delle Acli di Bologna porteranno i servizi fiscali e del Patronato Acli a domicilio. Il servizio sarà attivo nei quartieri di Santo Stefano, San Donato e San Vitale per gli anziani fragili.

La convenzione, firmata il 18 novembre con il Comune di Bologna all’interno del progetto “Cittadinanza Attiva”, prevede oltre alle consulenze a domicilio anche corsi e attività ricreative nei luoghi di aggregazione e presso i servizi sociali per anziani, nelle sedi dei servizi sociali e Uffici relazioni per il pubblico (Urp) presso le parrocchie e le sedi di altre associazioni del territorio.

“Siamo molto contenti di poterci mettere al servizio di una fascia debole della cittadinanza che ci sta molto a cuore” ha commentato Filippo Diaco, presidente delle Acli di Bologna, che ha aggiunto: “Riteniamo di avere avviato un percorso che è davvero nello spirito e nella sensibilità aclista, al servizio di chi ha veramente bisogno e si trova in difficoltà a causa dell’handicap, della malattia e della solitudine”.

Per informazioni: tel. 051522066 interno 2.

Bologna: Servizi a domicilio per anziani fragili
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR