Brescia: Contro i tagli ai patronati

Due appuntamenti impegneranno le Acli di Brescia per sabato 15 novembre: l’assemblea dei circoli Acli lombardi che si svolgerà a Concesio (Bs) presso l’Istituto Paolo VI sul tema “Apriamoci al cambiamento” e la raccolta firme in corso Zanardelli a Brescia dalle 9.00 alle 12.00 contro i tagli ai patronati previsti dalla legge di stabilità.

A Concesio oltre alle Acli bresciane saranno presenti 350 persone in rappresentanza dei circa 70.000 soci delle Acli presenti in Lombardia.
Tra gli altri, intervengono mons. Giacomo Canobbio, vicario per la Cultura della diocesi di Brescia, il Giovanni Fosti, docente alla Bocconi e Gianni Bottalico, presidente nazionale Acli.

Sempre sabato 15 novembre, molti soci e dirigenti delle Acli si troveranno in 11 piazze lombarde per sensibilizzare la cittadinanza sul tema della tutela dei diritti e sostenere la raccolta di firme per la petizione “No ai tagli ai patronati” promossa dai patronati aderenti al Cepa.

Con questa petizione, si chiede al Governo di modificare la legge di stabilità che al momento mette in discussione la possibilità dei patronati di continuare a fornire ai cittadini aiuto e assistenza gratuiti.

Mobilitazioni sono previste anche in altre parti d’Italia.

Brescia: Contro i tagli ai patronati
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR