Brescia: Corsi per amministratori locali

In vista delle prossime elezioni amministrative, le Acli di Brescia organizzano corsi di formazione per i futuri amministratori locali.

“I nostri comuni – spiegano i dirigenti dell’associazione – sono il livello politico più vicino alle esigenze concrete delle persone, che in questi anni si fanno sempre più gravi. Perciò riteniamo di fondamentale importanza formare persone competenti nell’amministrazione della cosa pubblica e appassionate al bene comune. E’ probabilmente il servizio migliore che come Acli possiamo offrire al nostro territorio; un investimento generazionale che contribuisca a cambiare in meglio la realtà. Tra le storiche fedeltà della Acli infatti vi è anche quella alla democrazia: per concretizzarla da sempre la nostra associazione cerca di promuovere la partecipazione e la cittadinanza attiva”.

I corsi sono rivolti soprattutto ai giovani-adulti (18-40 anni) e forniranno i fondamenti sul ruolo e sui compiti dell’ente locale.

I corsi hanno come titolo “Amministrare il bene comune; l’Abc dell’ente locale” e partiranno a gennaio 2014 secondo il seguente calendario:
–    Zona Hinterland, dal 16 gennaio al 20 febbraio (incontri a Castenedolo, Flero e Rezzato)
–    Zona Valtrompia, dal 18 gennaio al 15 marzo (incontri a Gardone, Sarezzo, Villa Carcina, Lu-mezzane, Nave e Concesio)
–    Zona Valcamonica, dal 25 gennaio al 5 aprile (incontri a Breno, Artogne, Capo di Ponte, Brao-ne, Malegno e Paspardo)
–    Zona Franciacorta, Sebino, Ovest Bresciano, dal 4 febbraio all’8 aprile (incontri a Passirano, Rovato, Ospitaletto, Castel Mella, Paderno, Iseo e Adro).

Successivamente partirà anche il corso per la zona Garda e Bassa orientale, che probabilmente avrà come sede Montichiari.

Per le iscrizioni e informazioni: www.aclibresciane.it.

Brescia: Corsi per amministratori locali
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR