Brescia: Slot mob contro l’azzardo

Contrastare la diffusione del gioco d’azzardo nei luoghi pubblici: è questo l’obiettivo dello slot mob, o meglio una mobilitazione contro le slot machine, che propongono una serie di associazioni tra cui le Acli provinciali di Brescia per il 1° febbraio con lo slogan “Un bar senza slot ha più spazio per le persone”.

L’iniziativa va di pari passo con la campagna “Mettiamoci in gioco” alla quale aderiscono anche le Acli nazionali per contrastare il gioco d’azzardo e richiedere una legge che limiti e regolamenti il fenomeno.

Gli organizzatori si incontreranno dunque il 1 febbraio alle 10.00 in piazza Arnaldo a Brescia, sotto il portico dell’Antico mercato dei grani.

Qui Leonardo Becchetti, docente di economia all’Università Roma Tor Vergata, presenterà l’iniziativa e lancerà una proposta di impegno civile.
Insieme, poi i partecipanti si dirigeranno al Bar Tio Pepe (Viale Venezia 88 a Brescia) che sarà premiato per il suo impegno contro le slot.

Brescia: Slot mob contro l’azzardo
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR