Brindisi: Acli in fiera, tra mare e cibo

Le Acli brindisine prenderanno parte a due manifestazioni fieristiche, in programma nell’area di mare antistante alle banchine di sant’Apollinare di Brindisi. Dal 23 al 27 marzo, infatti, saranno presenti con il proprio stand alla 9a edizione dello Snim, Salone nautico internazionale di Puglia e del turismo sostenibile, e successivamente alla prima Fiera internazionale della dieta del Mediterraneo, Dietamedfest, dal venerdì 1 a domenica 3 aprile.                                                Per le Acli di Brindisi, i due appuntamenti in fiera, saranno occasione di incontri, tavole rotonde, dibattiti ed altre attività aventi come obiettivo la promozione della salvaguardia ambientale e lo sviluppo sostenibile della portualità turistica della regione per diffondere la “cultura del mare” che, infatti, è il filo conduttore di entrambi gli eventi: rispettando il mare i benefici che si ricevono sono numerosi, non solo in termini economici, ma anche di qualità della vita, grazie ad una sana e ricca tradizione gastronomica. I due appuntamenti, che si preannunciano essere le più grandi e importanti mostre mercato del settore nel Mezzogiorno, saranno motivo per le Acli per continuare a sviluppare una nuova forma di associazionismo – l’essere “cittadini del mondo”- per tessere nuove reti di solidarietà e di promozione di progetti di cooperazione sociale.Per informazioni: aclicittabr@gmail.com 

Brindisi: Acli in fiera, tra mare e cibo
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR