Brindisi: la reazione dei giovani delle Acli

I Giovani delle Acli, dell’Unione sportiva Acli, del Coordinamento donne acliste di Brindisi esprimono cordoglio per le studentesse, le famiglie e la scuola colpite dall’attentato criminale di sabato presso l’Istituto professionale “Morvillo – Falcone” di Brindisi.In un comunicato, dichiarano: «Tali atti scellerati, distruttivi e disumani non possono che rafforzare il nostro credo per una vera “Ri-generazione” del paese, che vede al centro delle politiche sociali, economiche e territoriali l’azione decisa dello stato e delle istituzioni per una maggiore tutela e formazione civica delle classi giovanili e la partecipazione civile della comunità».«Da cittadini e dirigenti del movimento giovanile aclista, ci indigniamo, sconvolti per l’accaduto, ma reagiamo prontamente, trovando nella preghiera ed in un fermo impegno sociale strumenti validi per fronteggiare le amare cause di questa tragedia e guardare ancora al futuro con speranza».

Brindisi: la reazione dei giovani delle Acli
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR