Cagliari: Attenzione al bullismo

Si parla di bullismo al convegno organizzato per il 29 maggio dal circolo Acli di Cortoghiana, in provincia di Cagliari.

Obiettivo dell’incontro, dal titolo “Bullismo: perché è importante conoscerlo” è di sensibilizzare la popolazione sul fenomeno sempre più diffuso nel territorio del Sulcis Iglesiente, promuovere un ruolo attivo delle famiglie nel dialogare con i propri figli, identificare i segni precoci di rischio e adottare strategie efficaci per combattere il problema in rete con la scuola e la comunità locale.

All’incontro, intervengono: Bruno Rigato, presidente del circolo Acli di Cortoghiana, don Andrea Zucca, parroco della chiesa Sacro Cuore di Gesù di Cortoghiana, Giuseppe Orrù, docente nell’istituto comprensivo Don Milani di Carbonia, Giuseppe Licari, Capitano della compagnia Arma dei carabinieri Carbonia, Fabio Desogus, assessore allo Sport e spettacolo del Comune di Carbonia, Emma Fadda, referente per il Punto famiglia Acli di Cagliari.

L’appuntamento è alle 17.30 presso l’ oratorio parrocchia del Sacro Cuore, piazza Venezia 29 a Cortoghiana.
Per informazioni e iscrizioni: circolo Acli Cortoghiana, Via Sorba n. 2, Cortoghiana, tel/fax 0781-60066, email: c.aclicortoghiana@tiscali.it
 

Cagliari: Attenzione al bullismo
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR