Cagliari: Benvenuto fratello

La festa si svolgerà il 10 gennaio presso la Fiera campionaria della Sardegna a Cagliari

Si chiama ‘Benvenuto fratello’ la festa dell’accoglienza organizzata dalle Acli di Cagliari e dalla Caritas diocesana e dedicata agli immigrati presenti nella diocesi.L’iniziativa, voluta dall’arcivescovo di Cagliari mons. Giuseppe Mani, si svolgerà il 10 gennaio 2010, presso la Fiera campionaria della Sardegna a Cagliari.La Sardegna, infatti, è oramai da tempo terra di immigrazione per cittadini di diverse nazionalità che ogni giorno si rivolgono ai servizi delle Acli, della Caritas, delle organizzazioni sindacali, del volontariato e ai servizi sociali comunali e provinciali, per esprimere bisogni materiali e spirituali.Con questa iniziativa si vuole esprimere accoglienza a tutti i migranti a qualsiasi etnia, nazionalità, continente, colore della pelle o religione essi appartengano.

Cagliari: Benvenuto fratello
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR