Cagliari: Con lo sport oltre il razzismo

Sabato 21 marzo le Acli di Cagliari e della Sardegna, in collaborazione con l’Ipsia, l’Us Acli, il Comune di Elmas, l’Unar e l’associazione Amal promuovono il seminario “Discriminazione razziale – Oltre le barriere”, che si svolgerà alle ore 09.30 presso l’Aula consiliare del Comune di Elmas (Ca) in Via del Pino solitario.

L’evento, organizzato all’interno del progetto “Imparis- Immigrati pronti a un ruolo attivo in Sardegna”, con il contributo della Regione Autonoma della Sardegna, vuole sensibilizzare la popolazione sul tema della discriminazione razziale e di far conoscere alcuni progetti, come Liberi nello sport, che si propongono di combattere il razzismo e le discriminazioni con l’attività sportiva.

I valori dello sport – autodisciplina, rispetto per l’avversario e lavoro di squadra – possono infatti creare inclusione sociale, costruire ponti tra etnie e razze e prevenire tensioni sociali e conflitti.

La partecipazione all’evento è gratuita e si rilascia attestato di partecipazione.

Per informazioni e iscrizioni: acliprovincialicagliari@gmail.com, tel. 07043039.

Cagliari: Con lo sport oltre il razzismo
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR