Cagliari: Convegno “Sardegna migrante”

Torna anche quest’anno – l’appuntamento è per il 9 agosto – il convegno “Sardegna migrante”, organizzato dalle Acli di Cagliari e dal circolo Acli di Gesico e dedicato ai temi dello spopolamento e dell’emigrazione e immigrazione in Sardegna.

L’incontro, organizzato in collaborazione con il Comune di Gesico e l’associazione Proloco, è in programma sabato 9 agosto 2014, a partire dalle 17.30, nel centro S’Ulivariu di Gesico.

Nel corso del convegno, sarà presentata l’analisi dei flussi migratori e dello spopolamento in Sardegna nel 2013, realizzata da Mauro Carta e Marco Sideri. Dalla ricerca emerge che l’80% delle rimesse degli immigrati in Sardegna rimane nell’isola.

L’incontro sarà anche l’occasione per ragionare sulle difficoltà che i sardi incontrano nel trovare un lavoro e dell’emigrazione di una parte crescente di loro verso le altre regioni italiane e gli altri paesi dell’Europa e del mondo. Saranno, inoltre, analizzati i flussi migratori verso la Sardegna.

Il convegno si concluderà con la presentazione del libro “Diario di dieci anni di feste sarde” di Maria Luigia Pilia nota Marisa.
 

Cagliari: Convegno “Sardegna migrante”
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR