Cagliari: Cyber bullismo e altri crimini

Prende il via il ciclo di seminari dal titolo “Difendiamoci dal cyber crimine”, ideato e organizzato dall’associazione Spazi di ascolto Acli, con il contributo della Fondazione Banco di Sardegna e la collaborazione delle Acli della Sardegna e delle Acli di Cagliari. Il primo appuntamento, dedicato al tema del cyber bullismo, si terrà venerdì 12 luglio, alle 18.00, nella sede dell’associazione, in via Roma 173 (secondo piano), a Cagliari. Il programma dell’iniziativa prevede in tutto cinque incontri, che avranno luogo una volta al mese, da luglio a dicembre. In ciascun appuntamento, si approfondirà un particolare aspetto legato ai crimini informatici, si esamineranno le problematiche connesse all’uso delle moderne tecnologie, soprattutto da parte delle persone più indifese, e si individueranno le possibili contromisure. In particolare, a settembre si parlerà delle “Frodi su internet”, a ottobre della “Sicurezza su Facebook”, a novembre delle “Molestie e i pericoli sul web”, mentre a dicembre il ciclo si chiuderà con un appuntamento dal titolo “Proteggiamoci da virus e spam”. I seminari saranno tenuti da Rodolfo Laudi, esperto per la prevenzione del cyber crimine e lo stalking informatico, con la partecipazione dell’avvocato Francesco Micozzi.Gli esperti dell’associazione Spazi di ascolto Acli sono peraltro a disposizione dei docenti e degli alunni delle scuole primarie, medie inferiori e superiori, anche per l’organizzazione di ulteriori workshop di prevenzione sul cyber crimine. Per informazioni e iscrizioni: Spazi di Ascolto Acli Cagliari, Tel.: 0708006302; email: spazidiascolto.aclica@gmail.com; www.aclicagliari.it/ascolto.

Cagliari: Cyber bullismo e altri crimini
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR