Camaldoli 2015: disuguaglianze e giustizia

Si è svolto a Camaldoli dal 6 al 8 novembre 2015 l’incontro di spiritualità delle Acli sul tema “Lo scandalo delle disuguaglianze e le esigenze della giustizia“.

In sintesi abbiamo compreso che:

la chiesa dovrebbe essere una comunità che condivide relazioni e beni, perché consapevoli che siamo tutti peccatori salvati da Dio;

la misericordia nasce dalle viscere e crea alleanza, diventando principio di uguaglianza e di giustizia;

siamo un popolo con una cultura e una fede, papa Francesco ascolta il grido dei piccoli e dei poveri e lo evangelizza;

è possibile vivere una spiritualità di popolo che si nutre della misericordia ricevuta da Dio ed è capace di superare le disuguaglianze, se scegliamo di dare spazio all’ascolto della parola di Dio con continuità e perseveranza, anche poco tempo al giorno. Qui potete trovare utili suggerimenti per leggere la Bibbia;

il pellegrinaggio dall’Eremo al monastero, su testi biblici e dell’enciclica Laudato si’ di papa Francesco, ci ha insegnato l’umiltà del camminare insieme, il valore del silenzio e l’educazione all’ecologia integrale.

Di seguito sono disponibili i video dell’incontro di spiritualità, i testi di alcune relazioni, i materiali preparatori, il sussidio 2015-2016 per accompagnare la lettura della enciclica Laudato si’.

I video

Luigi Gaffurini, presidente regionale Acli Lombardia 
Introduzione dell’incontro di spiritualità

Rosalba Manes, professoressa alla Facoltà di Missiologia della Pontificia Università Gregoriana
La chiesa come comunità di condivisione“: parte 1 – parte 2 – parte 3 – replica 1 – replica 2

Paolo Colombo, responsabile regionale Vita Cristiana Acli Lombardia
Introduzione alle relazioni di don Luca Mazzinghi e don Franco Appi

don Luca Mazzinghi, biblista e presidente dell’Associazione biblica italiana
La misericordia come principio di uguaglianza“: parte 1 – parte 2 – replica

don Franco Appi, moralista e accompagnatore spirituale delle Acli di Forlì-Cesena
Il nuovo mondo di papa Francesco“: parte 1 – parte 2 – replica

padre Matteo Ferrari, monaco camaldolese
Le Acli e il Vangelo: per vivere una spiritualità di popolo” per una spiritualità di popolo – replica

Stefano Tassinari, vice presidente Acli nazionali
Proposte per una spiritualità delle Acli – replica

Gianni Bottalico, presidente nazionale Acli
Riflessioni al termine dell’incontro di spiritualità

I testi

Gianni Bottalico: Acli, misericordia e giustizia

Rosalba Manes: La chiesa come comunità di condivisione – testo – immagini

don Franco Appi: Il nuovo mondo di papa Francesco

padre Matteo Ferrari: Le Acli e il Vangelo: per vivere una spiritualità di popolo

pellegrinaggio dall’Eremo al Monastero: testo

5 riflessioni in preparazione di Camaldoli

Il sussidio

Custodire la nostra casa comune (sussidio 2015-2016)

 

 

Camaldoli 2015: disuguaglianze e giustizia
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR