Caserta: Convegno “L’agricoltura per la vita”

“L’agricoltura per la vita: il cibo fattore di giustizia e di pace” è il convegno che organizzano le Acli di Caserta per il 4 febbraio all’interno del secondo Festival della vita promosso dalla diocesi di Caserta dal 28 gennaio al 5 febbraio.
Il convegno, che si svolgerà nella sala della biblioteca del seminario vescovile, in Via Duomo 11, inizierà alle 10.30.
“Le scelte economiche – scrivono le Acli di Caserta –  ma anche gli stili di vita e di consumo, la qualità delle relazioni materiali incidono profondamente sulla vita come opportunità di coesione”. “In un tale contesto – proseguono le Acli provinciali – l’agricoltura, nelle sue multiformi espressioni e pratiche produttive, è un fattore fondamentale di una giusta regolazione dei rapporti tra persone e comunità, a partire dalla difesa del diritto alla sovranità alimentare, dalla custodia dell’ambiente e del clima e dalla garanzia della sicurezza alimentare”.Intervengono: Tommaso De Simone, presidente Cciaa di Caserta; don Nicola Lombardi, direttore istituto superiore di scienze religiose “San Pietro” di Caserta; Adolfo Russo, docente di Bioetica presso l’Università Federico II di Napoli; Michele Tannini, presidente nazionale Acli Terra. Modera: Franco Tontoli, giornalista del Corriere del Mezzogiorno.
Oltre che col convegno, le Acli provinciali partecipano al festival con uno stand che sarà presente in piazza Ruggiero (Ce) per tutta la durata della manifestazione.

Caserta: Convegno “L’agricoltura per la vita”
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR