Catanzaro: In prefettura contro il caporalato

Le Acli di Catanzaro sono tornate dal prefetto, Luisa Latella, per discutere e approfondire il protocollo contro il caporalo e lo sfruttamento lavorativo in agricoltura firmato il 27 maggio dai ministri dell’Interno, delle Politiche agricole alimentari e forestali, del Lavoro e delle Politiche sociali e da cinque Regioni, tra cui la Calabria.

Obiettivo dell’incontro era individuare e avviare azioni concrete per ridurre lo sfruttamento dei lavoratori in agricoltura, rafforzare le loro tutele e reprimere i fenomeni di illegalità nell’intermediazione della manodopera.

Catanzaro: In prefettura contro il caporalato
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR