“Cattolici per il bene comune”. La presentazione del 45° Incontro di studi delle Acli

 “Cattolici per il bene comune. Dall’irrilevanza al nuovo protagonismo”. E’ il titolo del 45° Incontro nazionale di studi delle Acli, che si svolgerà quest’anno ad Orvieto, nel Palazzo del Popolo, nei giorni di venerdì 14 e sabato 15 settembre. Obiettivo dichiarato: «Rilanciare l’impegno dei cattolici in politica, nel solco del cattolicesimo democratico e sociale».
«In un’ora così difficile per il nostro Paese e per l’Europa», scrivono le Acli, servono scelte «coraggiose e responsabili», «perché i cattolici escano dal cono d’ombra in cui sono relegati e tornino ad esercitare un nuovo protagonismo. Per ridare alla politica «linfa, significato e visione».
L’Incontro di studi si articolerà in una prima giornata di riflessioni e laboratori e una seconda giornata di confronto con le forze politiche.

“Cattolici per il bene comune”. La presentazione del 45° Incontro di studi delle Acli
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR