Censimento amministratori aclisti: primi risultati

A partire dal mese di luglio 2013, la Fondazione Achille Grandi per il Bene Comune ha avviato il censimento degli aclisti eletti in Parlamento e nelle amministrazioni locali (in allegato le anticipazioni della ricerca).

L’indagine è ancora in corso e fino a questo momento, grazie al supporto della Presidenza nazionale e delle strutture territoriali Acli, sono stati censiti circa 500 politici provenienti dalle fila dell’Associazione.

I primi risultati parziali (la raccolta dei questionari è ancora in corso), disegnano un panorama fatto soprattutto da consiglieri comunali, provinciali e regionali, ma anche sindaci (20%) e assessori o vice assessori (22%), quasi tutti (74,6%) eletti in piccoli comuni non capoluogo. Ad essi si aggiungono 2 senatori, 9 deputati e 1 europarlamentare, tra cui 2 esponenti del governo: Andrea Olivero (vice ministro alle Politiche agricole, alimentari e forestali) e Luigi Bobba (sottosegretario al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali) .

Per quasi la metà degli amministratori che ha risposto al questionario, quella attuale è la prima esperienza (42,3%), anche se molti di essi vantano una lunga militanza politica: in media, gli intervistati sono impegnanti nell’attività politica da 15 anni e la grande maggioranza di essi è iscritto a un partito o movimento politico. Tuttavia, gli intervistati esprimono una forte autonomia rispetto al sistema partitico: la maggior parte di essi (62,7%) si è infatti candidata all’interno di liste civiche locali e indipendenti, profondamente radicate nei territori di appartenenza. Del resto, il territorio è parte integrante nella formazione prima associativa e successivamente politica di questi intervistati: l’esperienza maturata nelle Acli, per lo più all’interno dei circoli, sembra aver posto le basi per la costruzione di un legame stretto e diretto con il territorio di appartenenza.

Quanto al rapporto con le Acli, i più continuano ad alimentarlo attraverso un’assidua frequentazione degli eventi pubblici promossi dall’Associazione. In particolare, gli eventi di carattere istituzionale costituiscono un importante momento d’incontro, di scambio, di condivisione e partecipazione. 

Censimento amministratori aclisti: primi risultati
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR