Chiesa: le Acli all’Angelus con Benedetto XVI

Domenica 4 settembre, le Associazioni cristiane dei lavoratori italiani hanno partecipato alla preghiera dell’Angelus con Benedetto XVI. In occasione del trentennale dell’enciclica Laborem exercens, le Acli hanno svolto a Castel Gandolfo i lavori del loro 44° Incontro nazionale di studi, dedicato al tema del “Lavoro scomposto”. 
All’Angelus sono intervenuti oltre 500 volontari delle Acli impegnati nei diversi servizi di promozione sociale in tutta Italia. Al termine della preghiera il presidente nazionale Andrea Olivero è stato ricevuto ricevuto dal Papa, cui ha portato in dono un manufatto proveniente da Betlemme, realizzato dai giovani palestinesi del Centro professionale gestito dalle Acli con la Fondazione Giovanni Paolo II.
Sono nove formelle con intarsi di madreperla lavorate dai partecipanti del corso di formazione avanzato per artigiani del settore. Le formelle sono inserite in un pannello di legno di olivo predisposto da un falegname locale. Sul legno vi è incisa l’immagine di Betlemme oltre allo stemma delle Acli e della Fondazione Giovanni Paolo II.
 

 
 

Chiesa: le Acli all’Angelus con Benedetto XVI
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR