Colf: Contratto per lavoro notturno

Ho avuto un colloquio con una famiglia che mi chiede di “passare la notte” presso la nonna autosufficiente solo per garantire vigilanza e presenza, magari pronta ad intervenire in caso di bisogno. Che tipo di contratto dovrebbero farmi e quale cifra mensile posso chiedere?

L’articolo 12 del Contratto nazionale del lavoro dei lavoratori domestici e familiari (Ccnl) prevede proprio l’ipotesi in cui il personale venga assunto esclusivamente per “garantire la presenza notturna”: si tratta delle cosiddette prestazioni di “attesa” in cui, appunto, l’assistente familiare viene assunta esclusivamente per assicurare una presenza notturna, “in attesa” che possa essere richiesto il suo intervento, per una qualsiasi necessità.

Ciò è tanto vero che il contratto prescrive specificatamente che:

il datore di lavoro ha comunque l’obbligo di assicurare al lavoratore il completo riposo notturno in un alloggio idoneo, confermando che in tale tipo di contratto, l’unico obbligo facente parte della prestazione lavorativa è la mera presenza inattiva;

qualora venissero richieste al lavoratore prestazioni diverse dalla mera presenza (ad esempio perché la signora nel pieno della notte richiede una tazza di latte) queste saranno retribuite sulla base delle “normali” retribuzioni previste per i lavoratori non conviventi (Tabella C allegata al contratto), con le eventuali maggiorazioni contrattuali (25% per il lavoro notturno prestato dalle ore 6.00 alle ore 22.00; 50%, se prestato dalle ore 22.00 alle ore 6.00; del 60%, se prestato di domenica o in una delle festività indicate nell’art. 17) e limitatamente al tempo effettivamente impiegato per svolgere la funzione richiesta.

Per tali prestazioni di mera “attesa”, il Ccnl prevede un’apposita retribuzione – Tabella E – su base mensile (nel 2013 € 637,14), sempre che il contratto sia stipulato in forma scritta, con precisa indicazione che trattasi di prestazioni di attesa, e che l’orario di lavoro sia interamente ricompreso tra le 21.00 e le 8.00.

 

Per informazioni: aclicolfonline

Colf: Contratto per lavoro notturno
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR