Colf: per il 2017 contributi invariati

So che ogni anno l’INPS aggiorna i contributi da versare per il lavoro domestico. Quali sono i contributi per il 2017? Dove posso trovare l’aggiornamento?

I contributi per i lavoratori domestici si pagano trimestralmente, il giorno 10 del mese successivo al trimestre di riferimento:

–          Entro il 10/1 per il periodo ottobre/novembre/dicembre

–          Entro il 10/4 per il periodo gennaio/febbraio/marzo

–          Entro il 10/7 per il periodo aprile/maggio/giugno

–          Entro il 10/10 per il periodo luglio/agosto/settembre

In genere l’Inps, verso la fine di gennaio di ogni anno, provvede ad aggiornare gli importi da versare per l’anno in corso, con decorrenza dal 1/1, con apposita circolare che viene pubblicata sul sito dell’inps  nella sezione “news”,ma che è sempre possibile reperire nella sezione “INPS comunica”: cliccando sulla sezione “elenco completo” delle “ultime circolari” è possibile ricercare le comunicazioni anche per argomento.

Con la circolare n. 13 del 27 gennaio 2017, l’INPS ha invece comunicato che, per l’anno 2017, restano confermate le fasce di retribuzione, già in vigore per l’anno 2016 e pubblicate con la circolare n. 16 del 29 gennaio 2016 su cui calcolare i contributi dovuti per l’anno 2017 per i lavoratori domestici.

Nessun aumento quindi per il 2017: i contributi restano quelli dell’anno precedente. 

Perinformazioni:aclicolfonline

Colf: per il 2017 contributi invariati
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR