Como, i pensionati in aiuto della fondazione Scalabrini

La Federazione anziani pensionati delle Acli di Como dona 400 euro alla fondazione Scalabrini che a Como offre ospitalità per un anno alle famiglie italiane e straniere in situazione di grave disagio abitativo.

I fondi sono stati raccolti durante lo “Spettacolo di teatro canzoni e poesie dialettali” che si è svolto il 19 febbraio nel teatro Don Guanella di via Grossi 18 a Como.

Lo spettacolo si inserisce in un percorso organizzato dalla Fap di Como per incontrare gli anziani e offrire occasioni di incontro: tra questi vi sono gite a Milano e visite nei musei.

“Ci sembrava importante – ricorda Sonia Manighetti, del direttivo della Federazione anziani pensionati delle Acli di Como – far ricordare il dialetto a chi nel suo passato lo ha praticato come lingua quotidiana. Vorremmo anche farlo conoscere ai giovani: per questo abbiamo in programma di lanciare un corso di dialetto insieme all’associazione Snider con cui collaboriamo da gennaio”.

Como, i pensionati in aiuto della fondazione Scalabrini
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR