Conciliabilità tra lavoro autonomo e dipendente

Se apro la partita Iva, essendo anche dipendente, posso comunque continuare ad usufruire delle detrazioni per lavori di ristrutturazione?

Il dipendente pubblico è tenuto a svolgere il proprio lavoro in maniera esclusiva per l’amministrazione a cui appartiene, quindi, tranne che in alcune casi, non può aprirsi una partita Iva per svolgere un’attività autonoma. Viceversa, al dipendente del settore privato è permesso aprirsi la partita Iva per avviare un’attività autonoma a condizione che non vi sia concorrenza/conflitto tra il lavoro svolto come dipendente e quello svolto come autonomo, e sempre che il suo contratto non lo vieti espressamente. Ad ogni modo, svolgendo sia l’attività autonoma che il lavoro dipendente si potrà continuare a godere della detrazione sui lavori di ristrutturazione in diminuzione dell’imposta applicata ai redditi soggetti a Irpef.

Per informazioni: www.caf.acli.it

Conciliabilità tra lavoro autonomo e dipendente
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.954
Fonte UNHCR