Concorso “Spreco e fame”, le Acli di Arezzo premiano i vincitori

Premiati i vincitori del concorso letterario organizzato dalle Acli di Ponticino (Ar) per gli alunni delle scuole materne, elementari e medie di Ponticino e Laterina e giunto alla terza edizione.Tema di quest’anno “Spreco e fame: due facce della stessa medaglia”.

Sul tema si sono confrontate 18 classi con testi, disegni e poesie. Una giuria formata dai rappresentanti delle scuole di Laterina e di Ponticino, dal parroco e dal presidente delle Acli di Ponticino ha valutato ogni lavoro e premiato i migliori.

La cerimaonia è avvenuta il 25 novembre nella sede del circolo Acli di Ponticino.

Il primo e il secondo classificato delle tre categorie – scuole dell’infanzia, elementari e medie – hanno ricevuto in premio un buono del valore di 200 euro e di 100 euro da utilizzare per l’acquisto di materiale didattico e scolastico.

Parte della somma è frutto della festa provinciale delle Acli tenutasi lo scorso luglio a Ponticino e conferma la volontà del circolo di continuare ad investire per la crescita del proprio territorio.

Concorso “Spreco e fame”, le Acli di Arezzo premiano i vincitori
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR