Condividere porta a condividere

2 giugno 2013 – Solennità del Corpo e Sangue di Cristo – Anno C

 Chi condivide la vita è benedetto e benedice. Gesù ha condiviso la sua vita con noi e ci invita a fare altrettanto, affinché la benedizione di Dio possa giungere a tutti.Luca 9,11b-17In quel tempo, 11 Gesù prese a parlare alle folle del regno di Dio e a guarire quanti avevano bisogno di cure. 12 Il giorno cominciava a declinare e i Dodici gli si avvicinarono dicendo: «Congeda la folla perché vada nei villaggi e nelle campagne dei dintorni, per alloggiare e trovare cibo: qui siamo in una zona deserta».
13 Gesù disse loro: «Voi stessi date loro da mangiare». Ma essi risposero: «Non abbiamo che cinque pani e due pesci, a meno che non andiamo noi a comprare viveri per tutta questa gente». 14 C’erano infatti circa cinquemila uomini.
Egli disse ai suoi discepoli: «Fateli sedere a gruppi di cinquanta circa». 15 Fecero così e li fecero sedere tutti quanti.
16 Egli prese i cinque pani e i due pesci, alzò gli occhi al cielo, recitò su di essi la benedizione, li spezzò e li dava ai discepoli perché li distribuissero alla folla.
17 Tutti mangiarono a sazietà e furono portati via i pezzi loro avanzati: dodici ceste.
 
Luca narra la moltiplicazione dei pani e dei pesci una sola volta, come Giovanni, al contrario di Matteo e Marco che lo fanno due volte.
Il miracolo si compie alla fine di una giornata – possiamo dire faticosa – di annuncio del regno di Dio e di guarigione dei malati. La folla è numerosa: 5.000 e più persone.
Gesù coglie anche questa occasione per formare i Dodici. Alla loro domanda su come poter dare da mangiare alla gente in quel luogo deserto, Gesù risponde con una provocazione, che può essere intesa in due modi. La prima è che devono provvedere loro a trovare il cibo e a distribuirlo, la seconda è che devono dare loro stessi come cibo ai presenti. Gesù li vuole coinvolgere nel prendersi in carico questo bisogno della folla. E’ un bisogno collettivo cui occorre dare una risposta collettiva
(leggi tutto nel documento correlato sotto l’immagine a sinistra) 

Condividere porta a condividere
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR