Prima ratifica della Convenzione Internazionale sui lavoratori domestici

Le Acli Colf si congratulano per l’importante passo in avanti fatto dalle lavoratrici e lavoratori domestici grazie alla ratifica da parte dell’Uruguay della Convenzione Internazionale sulle lavoratrici e i lavoratori domestici del 2011, adottata dall’Organizzazione internazionale del lavoro. 
Un’ottima notizia perché, non appena verrà ratificata da un altro Paese, la Convenzione entrerà pienamente in vigore. L’Italia come sappiamo ha già iniziato l’iter per la ratifica, e la speranza comune è che possa essere il prossimo Paese a compiere questo importante passo.
È incoraggiante infatti vedere come i molti sforzi fatti dalle organizzazioni e dai sindacati dei lavoratori domestici, producano concretamente dei risultati in termini di un maggiore riconoscimento sociale e affermazione dei diritti per questa categoria di lavoratrici e lavoratori.
http://www.ituc-csi.org/campana-12-para-12-el-uruguay-es.html?lang=es

Prima ratifica della Convenzione Internazionale sui lavoratori domestici
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR