Consegnate 525 firme per la campagna “Ero straniero”

Le Acli di Caserta hanno consegnato 525 firme della campagna nazionale “Ero straniero l’umanità che fa bene” ad Antonella D’Andreti, referente per i Radicali del comitato promotore della campagna in provincia di Caserta.

La campagna si propone di presentare al Parlamento una legge di iniziativa popolare per superare la legge Bossi Fini sull’immigrazione e l’entrata in Italia degli stranieri.

“Il lavoro svolto – ha detto Michele Zannini, presidente delle Acli di Caserta – è molto prezioso. Ora è necessario che il Comitato resti attivo per promuovere iniziative di confronto sulle politiche territoriali relative alle complesse problematiche dell’immigrazione. Caserta è una provincia in cui i fenomeni sociali ed economici relativi alla questione immigrazione sono segnati dai caratteri di una emergenza straordinaria che esige l’impegno della società civile, democratica e responsabile”.

Consegnate 525 firme per la campagna “Ero straniero”
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR